Donazioni “Emergenza Covid”.

Donazioni “Emergenza Covid”

Prossimi Eventi

La somma raccolta verrà spesa in generi alimentari, prevalentemente per il Quartiere in cui la Fondazione opera, e  per sostenere l’opera di Parroci particolarmente attivi

 

Carissime Consorelle,
Carissimi Confratelli,
la tragedia sanitaria ed economica che in questi mesi ha colpito il nostro Paese ed il mondo intero, ci obbliga ad uno sforzo che negli ultimi 70 anni non era mai stato necessario.

In questi giorni sta venendo fuori il bisogno vero, in modo particolare di quella tanta umanità che vive alla giornata ed oggi, reclusa, non riesce neanche più a fare la spesa alimentare.

La nostra Istituzione nasce per rispondere ad esigenze come questa!
Ovviamente già abbiamo iniziato ad aiutare per quel poco che possiamo e conosciamo, insieme con la Parrocchia e con la Caritas parrocchiale,  ma, temo, che le nostre sole forze non siano sufficienti, per cui ho deciso, per la prima volta negli ultimi decenni, di ricorrere alla vostra generosità.

Vi sarò grato se vorrete dare un contributo, che verrà speso in generi alimentari, prevalentemente per il Quartiere in cui la Fondazione opera, ed anche per sostenere l’opera di Parroci particolarmente attivi.
Un primo intervento lo abbiamo già messo in opera, anche con il contributo dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio, ma serve molto di più!

Allego il numero IBAN della Fondazione.
Chi vorrà contribuire potrà farlo con un bonifico con causale “Emergenza Covid”.
Ricordo a tutti noi che l’avvicinarsi delle ricorrenze Pasquali rende il tutto più urgente.

Grato per il sostegno che vorrete dare, Vi saluto, anzi, Vi abbraccio, virtualmente, nella speranza di vedervi presto per continuare a lavorare per la nostra amata Fondazione.

Napoli, 28 marzo 2020
Avv. Ugo de Flaviis

BBC Napoli
ARCICONFRATERNITA DI S. GIUSEPPE DELL’OPERA DI VESTIRE I NUDI
IT81T0711003400000000009267

San Giuseppe - Crediti fotografici Nicola Longobardi Editore

San Giuseppe – Crediti fotografici Nicola Longobardi Editore

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by themekiller.com